Mario Di Leo nasce a Roma nel febbraio del 1956. Trascorre la sua infanzia però a Norcia, dove comincia fin da ragazzino ad esibirsi in pubblico: tra le prime canzoni che interpreta ci sono “Allora dai” di Giorgio Gaber e “Bisogna saper perdere” di Lucio Dalla: era l’anno di grazie 1967. Comincia a prendere confidenza con la chitarra e la studia da autodidatta. Nel luglio 1974 consegue la maturità classica poi frequenta la facoltà di Filosofia a Perugia dove, negli istituti di Etnologia e Antropologia Culturale, comincia insieme a un gruppo di amici una intensa ricerca di musica e tradizioni popolari dell'Umbria e canta in diversi gruppi. Mario si è laureato il 4 marzo 1982. Arriva in Germania, a Münster, nell'83 con la sua chitarra in mano e tanta voglia di cantare. Nel 1990 si trasferisce ad Amburgo e comincia a dare concerti da Kiel a Costanza. Alcuni di questi hanno un discreto successo come: “Omaggio a Fabrizio De Andrè”, “Canto popolare”, “Mare” e “Viaggio attraverso l’Italia dei cantautori”. La produzione musicale del cantautore umbro inizia nel 1997 con il CD "Ma tu vai". Segue nel 2004 "Che bellezza". La figlia Stella è presente in questi due lavori. Nel 2010 Mario Di Leo lascia il nord della Germania e si trasferisce in Baviera, ad Ansbach, dove produce il suo ultimo CD “Note meridionali”: oltre Stella, anche il figlio Luca ha dato un’impronta determinante allo sviluppo musicale dell’opera.
 La casa editrice “Europa-Verlag” produce nel 2011 l’audiolibro “Amore amore” contenente canzoni di Mario Di Leo. Nel 2014 segue l’audiolibro "Prima di tutto Roma". Queste produzioni fanno parte di due programmi realizzati con Reinhold Joppich che legge in tedesco brevi racconti di autori italiani.
2016 Mario e Reinhold raccolgono in un libro i racconti e le canzoni del primo programma di successo "Amore Amore".
Nello stesso anno Mario, Stella e Luca realizzano un desiderio accarezzato da tempo: il CD „Amore e libertà”. Come un “Manifesto per l’umanità” raccoglie famose canzoni d’amore e di lotta ed altre uscite dalla penna di Mario Di Leo. Luca ne ha composto le musiche o ha cucito una veste nuova ai vecchi arrangiamenti, dando così al CD un’impronta armonica sicura, come lo sono anche le voci forti e cariche di sfumature di Stella e Mario.

Insieme Mario, Stella e Luca presentano la tradizione della canzone italiana ricchissima e tanto varia: tarantelle dai ritmi ardenti, classiche melodie napoletane, poetiche ballate d'autore e vecchi canti popolari. Proprio da questa molteplicità la Compagnia Di Leo sviluppa un proprio stile pieno di odori mediterranei, sapori leggeri e sensazioni limpide proprio come l’aria e la luce del Mezzogiorno.






"Con la sua voce Mario Di Leo sa accarezzare e sedurre con ironia, poi la fa vibrare come gli scugnizzi tra i vicoli di Napoli, diventa cioè impertinente e sfrontata. Dalle sue canzoni vengono a galla tutte le contraddizioni e le stravaganze del Bel Paese. "

Westfälischer Anzeiger
26. GENNAIO 2019  –  ANSBACH

AMORE E LIBErTÀ
L‘amore non può esistere senza libertà e la libertà non esiste senza l'amore. Un programma che rianima l'Italia dei canti in piazza, degli innamorati sotto i balconi, degli anarchici e dei partigiani. Insieme a ottimi musicisti al pianoforte, Basso e alla batteria, Mario, Stella e Luca Di Leo appellano nei tempi turbolenti politici alla coscienza e alla responsabilità sociale.
Ansbacher Kammerspiele alle ore 19.30.

Aquista biglietti

"Una serata incredibilmente suggestiva in un ambiente intimo e affascinante. E brillante era l’atmosfera come la formazione della Compagnia Di Leo."

Lokalkompass

"Una scoperta meravigliosa è il nuovo disco della Compagnia Di Leo "Amore e libertà". Tutti e tre sono cantanti di spessore e rappresentano la miglior forma della tradizione musicale italiana. La prima idea che viene in mente sentendo il loro lavoro è la musica di Fabrizio De Andrè. La Compagnia Di Leo accarezza la nostalgia che nutriamo per il Sud con intensità e gusto."

Nürnberger Nachrichten

"Con una notevole presenza, ma nello stesso tempo discreta e spontanea, La Compagnia Di Leo presenta le proprie canzoni, che con semplice spontaneità toccano i temi sociali più scabrosi."

Westfälische Allgemeine Zeitung
Alte Feuerwache Friedrichshain, Berlino (2016) | lit.COLOGNE (2015) | Istituto Italiano di Cultura Colonia (2015) | Literaturhaus Hamburg, Amburgo (2014) | Lichthof Theater, Amburgo (2016) | Museum für Kunst und Gewerbe, Amburgo (2011) | St.-Georgen-Kirche zu Wismar (2009) | Saal des Zeughauses, Wismar (2015) | Theater Freiburg, Friburgo (2016) | Fest der europäischen Musik, Frankfurt (2016) | Leporello – die Buchhandlung, Vienna (2013) | Villa Leon, Nurimberga (2016) | Kammerspiele Ansbach (2015) | Tübinger Bücherfest, Tubinga (2015) | Wilde Bühne, Brema ( 2015) | Festival der Sprachen – Universität Bremen, Brema (2009) | Koblenzer Literaturtage, Coblenza (2008) | WortMenue Überlingen (2015) | Karlsruhe – Bücherschau (2015) | Blue Note, Osnabrück (2015)

AMORE AMORE


L’amore ha tante variazioni – nelle novelle e canzoni che Mario Di Leo e Reinhold Joppich hanno raccolto – ce le gustiamo tutte. Questa antologia propone racconti di Umberto Eco, Andrea Camilleri, Italo Calvino, Franca Magnani, Ermanno Cavazzoni, Alberto Moravia, Elsa Morante e diversi altri autori. Le tante canzoni cantano l’amore nel modo più nostalgico e meraviglioso

“In ogni modo in questi testi ci si rende conto che anche oggi l’Italia è il paese che ci rende umani”
Dalla prefazione di Elke Heidenreich



CLICCA QUI PER COMPRARLO

AMORE E LIBERTÀ L‘amore non può esistere senza libertà e la libertà non esiste senza l'amore. Un programma che rianima l'Italia dei canti in piazza, degli innamorati sotto i balconi, degli anarchici e dei partigiani e che si appella nei tempi turbolenti politici alla coscienza e alla responsabilità sociale.


TANTO PE' CANTÀ Ritmi leggeri come i bignè, frizzanti come un vinello giovane, testi forti come un buon caffè e sinceri come l'olio d'oliva: ingredienti essenziali per un concerto speciale, che festeggia la voglia di cantare.


PRIMA DI TUTTO ROMA L'omaggio musicale e letterario alla "città eterna". Il rinomato recitatore Reinhold Joppich legge in tedesco brevi racconti di scrittori italiani. Mario Di Leo evoca il sapore della capitale con canzoni romane tradizionali e moderne.


AMORE, AMORE Piccole storie d'amore lette in tedesco da Reinhold Joppich e cantate da Mario Di Leo, un vivace risultato di parole e melodie. Una "coppia" affiatata che sa presentare con freschezza ed ironia il panorama della cultura italiana.

VIVA LA LIBERTÀ Reinhold Joppich legge storie di Calvino, Silone, Bassani, Levi e Fo. Mario Di Leo caratterizza questo manifesto letterario-musicale con canzoni della libertà sulla chitarra.

VIAGGIO ATTRAVERSO L'ITALIA DEI CANTAUTORI Un programma che Mario Di Leo da molti anni porta a spasso con successo: da Genova fino a Palermo si snoda questo "Giro d'Italia" musicale pieno di classici della canzone d’autore.


OMAGGIO A FABRIZIO DE ANDRÈ Dalla ricca produzione del "dolce poeta degli ultimi" un concerto che presenta la semplicità dei suoi personaggi e la varietà delle sue canzoni chiuse nel prodigio di una piccola sinfonia.


MARE Che ci posso fare se son nato in Mediterraneo. È la forza del destino per la gente e la cultura che si affacciano su quest’enorme distesa d'acqua salata.


IN PIAZZA Queste canzoni si sentivano ieri tra i vicoli delle città italiane e oggi rispecchiano il temperamento e il fascino delle feste degli italiani. La Compagnia Di Leo le propone con ironia, allegria e il mestiere di chi conosce profondamente sia la propria gente che la propria terra.


AMORE E LIBERTÀ L‘amore non può esistere senza libertà e la libertà non esiste senza l'amore. Un programma che rianima l'Italia dei canti in piazza, degli innamorati sotto i balconi, degli anarchici e dei partigiani e che si appella nei tempi turbolenti politici alla coscienza e alla responsabilità sociale.

TANTO PE' CANTÀ Ritmi leggeri come i bignè, frizzanti come un vinello giovane, testi forti come un buon caffè e sinceri come l'olio d'oliva: ingredienti essenziali per un concerto speciale, che festeggia la voglia di cantare.

PRIMA DI TUTTO ROMA L'omaggio musicale e letterario alla "città eterna". Il rinomato recitatore Reinhold Joppich legge in tedesco brevi racconti di scrittori italiani. Mario Di Leo evoca il sapore della capitale con canzoni romane tradizionali e moderne.

AMORE, AMORE Piccole storie d'amore lette in tedesco da Reinhold Joppich e cantate da Mario Di Leo, un vivace risultato di parole e melodie. Una "coppia" affiatata che sa presentare con freschezza ed ironia il panorama della cultura italiana.

VIVA LA LIBERTÀ Reinhold Joppich legge storie di Calvino, Silone, Bassani, Levi e Fo. Mario Di Leo caratterizza questo manifesto letterario-musicale con canzoni della libertà sulla chitarra.

VIAGGIO ATTRAVERSO L'ITALIA DEI CANTAUTORI Un programma che Mario Di Leo da molti anni porta a spasso con successo: da Genova fino a Palermo si snoda questo "Giro d'Italia" musicale pieno di classici della canzone d’autore.


OMAGGIO A FABRIZIO DE ANDRÈ Dalla ricca produzione del "dolce poeta degli ultimi" un concerto che presenta la semplicità dei suoi personaggi e la varietà delle sue canzoni chiuse nel prodigio di una piccola sinfonia.


MARE Che ci posso fare se son nato in Mediterraneo. È la forza del destino per la gente e la cultura che si affacciano su quest’enorme distesa d'acqua salata.


IN PIAZZA Queste canzoni si sentivano ieri tra i vicoli delle città italiane e oggi rispecchiano il temperamento e il fascino delle feste degli italiani. La Compagnia Di Leo le propone con ironia, allegria e il mestiere di chi conosce profondamente sia la propria gente che la propria terra.


AMORE E LIBERTÀ L‘amore non può esistere senza libertà e la libertà non esiste senza l'amore. Un programma che rianima l'Italia dei canti in piazza, degli innamorati sotto i balconi, degli anarchici e dei partigiani e che si appella nei tempi turbolenti politici alla coscienza e alla responsabilità sociale.


TANTO PE' CANTÀ Ritmi leggeri come i bignè, frizzanti come un vinello giovane, testi forti come un buon caffè e sinceri come l'olio d'oliva: ingredienti essenziali per un concerto speciale, che festeggia la voglia di cantare.


PRIMA DI TUTTO ROMA L'omaggio musicale e letterario alla "città eterna". Il rinomato recitatore Reinhold Joppich legge in tedesco brevi racconti di scrittori italiani. Mario Di Leo evoca il sapore della capitale con canzoni romane tradizionali e moderne.


AMORE, AMORE Piccole storie d'amore lette in tedesco da Reinhold Joppich e cantate da Mario Di Leo, un vivace risultato di parole e melodie. Una "coppia" affiatata che sa presentare con freschezza ed ironia il panorama della cultura italiana.

VIVA LA LIBERTÀ Reinhold Joppich legge storie di Calvino, Silone, Bassani, Levi e Fo. Mario Di Leo caratterizza questo manifesto letterario-musicale con canzoni della libertà sulla chitarra.

VIAGGIO ATTRAVERSO L'ITALIA DEI CANTAUTORI Un programma che Mario Di Leo da molti anni porta a spasso con successo: da Genova fino a Palermo si snoda questo "Giro d'Italia" musicale pieno di classici della canzone d’autore.


OMAGGIO A FABRIZIO DE ANDRÈ Dalla ricca produzione del "dolce poeta degli ultimi" un concerto che presenta la semplicità dei suoi personaggi e la varietà delle sue canzoni chiuse nel prodigio di una piccola sinfonia.


MARE Che ci posso fare se son nato in Mediterraneo. È la forza del destino per la gente e la cultura che si affacciano su quest’enorme distesa d'acqua salata.


IN PIAZZA Queste canzoni si sentivano ieri tra i vicoli delle città italiane e oggi rispecchiano il temperamento e il fascino delle feste degli italiani. La Compagnia Di Leo le propone con ironia, allegria e il mestiere di chi conosce profondamente sia la propria gente che la propria terra.


La Compagnia Di Leo offre musica italiana per tutte le occasioni, dalle feste alle serate all'aperto. Insieme a musicisti e solisti eccezionali Mario, Stella e Luca presentato concerti e “letture musicali” in teatri, sale concertali e piazze da Amburgo a Vienna, da Berlino a Zurigo.

Mario Di Leo
Terrassenweg 3
91522 Ansbach
Germania
(+49) 981 - 48 22 790

musica@mario-di-leo.de

Newsletter